Utente 144XXX
Buongiorno,
mi è stata diagnosticata l'idronefrosi.
Vorrei sapere di cosa si tratta e cosa comporta con il tempo.
Ci sono terapie da seguire per poter curare questa patologia?
Non ho sintomi particolari, ho solo un calcolo da molti anni senza avere alcun fastidio.

grazie per l'informazione

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
dalle informazioni che fornisce non possiamo dirle molto.
Una idronefrosi è una dilatazione delle cavità calico - pieliche dovute alla impossibilità dell'urina di scendere in vescica attraverso l'uretere.
Le cause possono essere molteplici, compresa la litiasi renale, e la compressione esercitata da un bacinetto molto dilatato può provocare atrofia del tessuto renale adiacente.
E' pertanto necessario che lei si rivolga ad un Collega Urologo per la definizione del caso.
Cordialità,
Dott. Caldarola.