Utente 823XXX
Buongiorno,

Spero di aver inserito la domanda nella specialità più opportuna.
Da ieri ho iniziato ad avvertire fastidio al labbro inferiore, nella zona interna, poco sotto il limite superiore della labbra, a sinistra.
Osservando la zona ho notato che c'è una vena evidente, leggermente in rilievo, che pulsa visibilmente. In effetti la sensazione che provo è proprio quella di pulsazione e calore, che aumenta quando faccio determinati movimenti con la bocca o mentre mangio.
Non ho preso botte in quella zona, non ho avuto traumi di alcun tipo, per cui non mi spiego come mai questa sintomatologia.
Da cosa può dipendere e cosa posso fare per porvi rimedio?
Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Marcello Fantini
28% attività
4% attualità
12% socialità
LANCIANO (CH)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
È un po' difficile fare una diagnosi senza visita. Si possono solo fare ipotesi.
Può essere un angioma, anche se, di solito sono congeniti, oppure un mucocele, ovvero una piccola cisti benigna della ghiandole salivari minori. Non si può escludere neppure un ascesso, anche se dalla posizione, che credo di aver compreso, è un po' difficile.
Il consiglio migliore che posso darle è di farsi controllare da un odontoiatria bravo in patologia delle mucose.
[#2] dopo  
Dr. Diego Ruffoni
28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Gentile utente la sezione è corretta, se la lesione non regredisce spontaneamente in 15/20 giorni deve essere accertata da un odontoiatra che si occupa di patologia orale,