Utente 304XXX
Salve, due giorni fa mi sono svegliato con una macchina rosa a forma di ellisse con al centro come un cerchio sul braccio destro poco sotto la spalla, era poco dolorante e anche non troppo gonfio e di circa 6 centimetri, ma era ben visibile la macchina rosa un po' scura con il centro. Oggi dopo due giorni e un velo di gentalyn del giorno prima il livido/eritema non saprei come definirlo è quasi scomparso se ne intravedono forse un po' solo i bordi e pochissimo il centro. Forse è stata la puntura di una zanzara ma la mia paura è che possa trattarsi dell'eritema simbolo della malattia di lyme anche se non ho trovato zecche sul corpo. In tal caso l'eritema migrante può comparire e scomparire dopo pochi giorni? Perché nel resto non ho altri sintomi importanti. Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
se trattasi di eritema migrante cronico stia pur certo che non si esurirà con una sola lesione.
Sennò il termine con cui lo si indica non avrebbe senso.
Se dovesse avere altre manifestazioni eviti di applicare qualunque tipo di medicamento e si faccia vedere da un infettivologo o da un dermatologo.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
Gentilissimo, quindi potrei associarlo alla puntura anche di una zanzara mi sta dicendo? Anche perché è comparso 2 giorni fa e oggi è poco riconoscibile sta scomparendo... Grazie
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Si specie di una zanzara tigre: sono tremende....
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.