Utente 457XXX
Salve a tutti, mi chiamo Serena ho 43 anni da Verona e soffro di alopecia da ormai molti anni, avendo perso la maggior parte dei mie capelli, ma ho ancora ciocche che crescono e che giornalmente devo radere a lametta, volevo chiedervi x motivi sia pratici che estetici se potevo provare con la luce pulsata di un comune apparecchio domestico sulle zone dei capelli che rado a lametta, in modo da rallentare la crescita e quindi dover limitare le rasature, ma anche x limitare il fatto che nonostante rada a lametta si nota comunque la differenza tra la zone senza capelli e quella rasata! potrei provare? e che problemi potrei avere? grazie x la disponibilità saluti Serena

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima sconsiglio questa procedura e consiglio la visita dermatologica per valutare la possibilità di nuove cure in virtù del fatto che lei ha ancora zone attive e pertanto possa essere la sua un'alopecia Areata NON cicatriziale

Legga a tal proposito uno dei miei articoli

http://www.medicitalia.it/blog/dermatologia-e-venereologia/6725-alopecia-areata-completa-ricrescita-capelli-nuova-terapia.html

Saluti
Dr Laino
[#2] dopo  
Utente 457XXX

Iscritto dal 2017
purtroppo sono stanca di illudermi per poi non risolvere nulla e aver speso solo molti soldi invano! mi sn rassegnata e cerco di trovare la mia tranquillità anche senza capelli, chiedevo solo se potevo fare una cosa del genere con la luce pulsata....... e se si a cosa andrei incontro