Utente 458XXX
Salve a tutti, premetto che sono un giovane studente omosessuale, ho saltuariamente uno stile di vita piuttosto promiscuo pur seguendo le regole del safer sex per i rapporti penetrativi, e ho tonsille con tendenza a formare cripte. Mi è già capitato di avere una tonsillite, probabilmente non legata a rapporti sessuali occasionali, trattata con pieno successo con amoxicillina/ac clavulanico per 10 giorni.
È da alcuni giorni che ho di nuovo una tonsillite con febbre alta (fino a 39,5), dolore e tonsille di dimensioni francamente aumentate e che finora (dopo 4 giorni di trattamento) non risponde all'amoxicillina. Prima dell'antibiotico ho effettuato un tampone tonsillare e questo è il risultato (comprensivo di antibiogramma):
- klebsiella pneumoniae ssp pneumoniae:
Esbl positivo
Amoxicillina ac clavulanico
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
i suoi batteri producono betalattamasi.
E probabile che anche l'amoxicillina clavulanata non sia efficace.
Sarebbe opportuno provare con un macrolide o la Clindamicina.
Scusi le dispiacerebbe riportare per intero l'antibiogramma?
Hanno testato solo l'Augmentin?!
Saluti,
Dott. Caldarola.