Utente 458XXX
Salve,mi chiamo Tommaso,ho 25 e sono di Brindisi. La mia carnagione è molto chiara e sul mio corpo sono presenti tanti nevi,alcuni di grandi dimensioni ed antiestetici che mi causano disagio,soprattutto nella stagione estiva. Faccio dei controllo periodici ogni anno con epiluminescenza per tenerli quanto più sotto controllo possibile (ovviamente sotto consiglio del dermatologo),ma vorrei rimuoverli e non so come fare. La domanda che vi pongo probabilmente se la fanno in molti. Avendo esenzione E02,sono esente dal pagamento del ticket per visite specialistiche Asl,e vorrei sapere se è possibile fare qualcosa in merito (tramite dermatologo o chirurgo estetico convenzionato),senza dover ricorrere ad un privato,dato che non potrei permettermelo.

Grazie in anticipo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Daniele Bollero
44% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile Tommaso,
Come giustamente ha detto lei,avendo l'esenzione può recarsi senza pagare per una visita presso il centro di chirurgia plastica della sua regione. Il collega chirurgo plastico valutando la sua situazione le dirà se i suoi nei si potranno asportare sempre utilizzando il sistema sanitario nazionale secondo i criteri Lea regionali. Nel caso non vi siano criteri per la mutua e i suoi nei siano solamente problemi estetici allora anche con l'esenzione dovrà valutare eventualmente una soluzione a pagamento
saluti