Utente 319XXX
Buongiorno gentili Dottori,
Sono affetto da alopecia adrogenetica da quando avevo 20 anni (nessun parente o genitore ne e' affetto)e ho sempre fatto di tutto per combatterla.
Ultimamente negli ultimi 2/3 anni da quando ho smesso la finasteride per problemi che potete immaginare ho avuto un forte diradamento
nella zona frontale,in pratica la "mezzaluna".Ne sono rimasti molto pochi.
Attualmente sto prendendo della serenoa repens e utilizzo minoxidil 5% ma non tutti i giorni purtroppo.
Ho fatto visto il peggioramento delle iniezioni sul cuoio cappelluto con una tecnica nuova presso una struttura famosa del nord italia che prometteva una ricrescita e invece a distanza di un anno non ho avuto nessun beneficio.
La tecnica in pratica sarebbe come il prp ma tutto concentrato in un unica seduta,e anche il costo e' stato molto elevato.
Ho provato di tutto in pratica,mi resta solo il trapianto?
No vedo altre alternative.
Grazie mille.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Caro ragazzo, come potrà leggere in questo sito, il sottoscritto ha pubblicato numerosi articoli a carattere informativo sulla calvizie o alopecia androgenetica: la buona notizia è che questa patologia da oggi si può arrestare e si può assistere ad un rinfoltimento non chirurgico anche grazie alle terapie mediche e a quelle rigenerative (non mi riferisco ovviamente al PRP)

Per quanto mi riguarda, occupandomi da vent'anni di questa situazione posso dire che i risultati debbono arrivare e devono essere significativi soprattutto la sua età. Ovviamente scelga un dermatologo di sua fiducia e inizi a fare un percorso diagnostico serio che deve partire a mio avviso da una tricoscopia digitale

Dr Laino
[#2] dopo  
Utente 319XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio Dr Laino dlla sua risposta.
Io ho provato davvero di tutto mi creda,dovrei ricominciare la cura con finasteride per avere dei risultati apprezzabili ma dopo anni di assunzione sinceramente non mi va di assumerla ancora.
Mi perdoni ma dopo i 30 anni non dovrebbe arrestarsi o almeno rallenetare la presa l'alopecia?
Io invece continuo a peggiorare e non ce' prp o minoxidil che mi aiuti.Provero' a leggere con attenzione i suoi pubblicati.
La ringrazio per il suo tempo.