Utente 458XXX

Gentili medici,
mi trovo in una situazione di ansia e di preoccupazione a causa dei risultati delle analisi e delle risposte dei medici.

Vi racconto in breve la storia.
Sono un ragazzo di 20 anni ed ho scoperto di avere la sifilide a seguito delle analisi poste prima di donare il sangue.

Dopo una settimana ho rifatto le analisi per conferma e i risultati sono
TPHA positivo
VDRL negativo.

Parlando con il medico mi ha detto che ho avuto la malattia ma sono guarito autonomamente! Il medico inoltre ha precisato che la cura non si può fare se non quando entrambi i test sono positivi.
In questi giorni però sotto i piedi sono spuntate delle macchie rosse e i linfonodi inguinali sono ingrossati.

Le domande che pongo:
Queste macchie e questi linfonodi sono causate dalla Sifilide?
Sono veramente guarito autonomamente?
Cosa posso fare dato che non posso sottomettermi alla cura perché un test è positivo e l'altro è negativo?

Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
la presenza di "macchie" rosse sotto i piedi è sospetta per una sifilide secondaria. Va vista.
La Sifilide, spieghi al suo medico, non guarisce da sola e la negatività della VDRL ( per inciso non riporta il titolo nè della VDRL nè de TPHA) non sono un motivo valido per negare una terapia.
Qui siamo ad affermazioni folli.
Dopo lo stadio secondario lei entrerà in quello di latenza che potrà durare tutta la vita o dare danni d'organo gravi ed irreversibili.
Perciò vada a visita infettivologica dove le verranno prescritti esami di II livello (ricerca di anticorpi IgM ed IgG contro il Treponema pallidum) e sulla base di un quadro immunosierologico più degno di questo nome, nonchè sulla base della clinica, sarà instaurata la terapia più idonea al suo caso.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 458XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille per la sua risposta

Ho ripetuto nuovamente le analisi e adesso entrambi i test positivi. Ho già fatto l'iniezione di penicillina
Le varie lesioni che si sono formate sul mio corpo e queste macchie rosse quando andranno via?

La ringrazio ancora, buona serata.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
c'è, se vuole, da fornire notizie ben più importanti che lei non mi da.
Da chi si sta facendo curare e che terapia le hanno data?
E' in mano a chi conosca profondamente la Sifilide?
Le macchie passeranno non è il problema principale.
L'obiettivo è GUARIRE.
E parlo nel suo esclusivo interesse.
A presto , se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 458XXX

Iscritto dal 2017
Salve,
Sono andato in ospedale a ripetere le analisi, i risultati sono
TPHA 5120
VDRL 1/32
Mi ha visitato il primario del reparto di Malattie Infettive e mi ha assegnato Benzipenicillina benzatinica 1.200.000 in due fiale in unica somministrazione e bentelan 4 mg mezz'ora prima.
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
vediamo l'andamento dei tests.
Se il primario non ha ritenuto eseguire indagini più raffinate avrà i suoi buoni motivi.
Interferire sulla gestione del paziente che è in cura da altro Medico e per di più per via telematica, non è deontologicamente corretto.
Se vorrà potrà aggiornarmi sull'andamento della sua situazione clinica e sierologica.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.