Utente 441XXX
Buongiorno,
Scrivo questa richiesta in quanto da qualche giorno (precisamente da Sabato 29/07), sto avvertendo un grosso fastidio al polpaccio destro.
In poche parole, avverto un dolore nella parte esterna del polpaccio, come se qualcuno tentasse di avvicinarmi una padella bollente (scusate il paragone), creando letteralmente una sensazione di calore molto intensa. L'area colpita è su una superficie di pochi cm, e le "fiammate" durano pochi secondi (5-6), ma si protraggono per tutto il giorno.
Se può essere utile, ho assunto per circa 10 giorni, 1/4 di pastiglia di Cortisone 25mg a causa di una infiammazione intestinale (ora in cura con ASACOL).

Aggiungo che non noto nessun tipo di alterazione nel muscolo, non è intorpidito, non fa male (tranne quando arrivano queste fiammate), non è gonfio e non sono presenti vene/capillari a vista.

Sono consapevole della difficoltà di una diagnosi tramite un consulto a distanza, ma vorrei sapere più o meno come orientarmi.

Grazie infinite anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
il tipo di disturbo richiamerebbe l'ipotesi di una irradiazione di tipo nevritico.
[#2] dopo  
Utente 441XXX

Iscritto dal 2017
Grazie per la risposta Dottor Piscitelli, consiglia una visita con il medico di base immediata o aspettare qualche giorno per vedere se il fastidio sparisca?

Grazie infinite.
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Sarà certamente utile la valutazione dal vivo del Suo medico.
[#4] dopo  
Utente 441XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno Dottor Piscitelli,
in mattinata mi sono recato dal mio Medico curante che, dopo aver visionato il polpaccio, mi ha rassicurato e ha confermato la Sua ipotesi, comunicandomi che le vampate che avverto, sono quasi sicuramente a carico del nervo sciatico, complici (probabilmente) le molte ore che passo seduto in ufficio a lavorare con il PC.

Grazie per l'attenzione che mi ha prestato.

Le auguro una buona giornata!