Utente 327XXX
Buon giorno,
4 mesi fa ho subito un intervento per un artroscopia.
A parte l'operazione sul braccio SX dove è stata effettuata l'anestesia dopo qualche settimana la vena si è molto indurita in due punti (vicino a dove è stata fatta la flebo).
Al tatto è come se ci fossero dei "bozzi" duri nella vena. Non mi provocano ne dolore ne fastidio, anche facendo pressione su di essi.
Sono andato dall'angiologo (sono all'estero). La quale mi ha comunicato che non posso fare nulla, che non esistono farmaci o creme per risolvere il problema, se non aspettare un anno o due che l'indurimento passerà da solo.
Vorrei avere un vostro punto di vista poiché essendo all'estero sono un po' diffidente.
Grazie per il tempo dedicatomi.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
le indicazioni che le sono state date sembrerebbero corrette.
[#2] dopo  
Utente 327XXX

Iscritto dal 2013
Dr. Piscitelli,
grazie mille a Lei la risposta e per il tempo che dedica gratuitamente a noi pazienti virtuali.
Adesso sono più tranquillo.
Una buona giornata.