feci  
 
Utente 191XXX
Salve dottori , vi pongo il mio problema da anni soffro di emorroidi interne....diagnosticate con un esplorazione rettale e una sigmorettoscopia , circa 4 anni fa , 15 giorni fa mi reco dal proctologo e mi riscontra emorroidi interne .Stamattina vado in bagno e trovo del sangue sulle feci , premetto che ieri sono andato fo corpo poco e male, premetto che sono uno regolare non stitico ne diarroico per o soffro di volo irritabile ho anche praticato una colonscopia nel 2008 , lo dico giusto x la cronaca. Adesso il mio curante e in ferie il proctologo idem.....aladetto agosto.....io dovrei partire....caspita non so che fare....grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
credo che possa partire.
Al ritorno potrà consultarsi con il proctologo per valutare la necessità di una nuova colonscopia, dato che l'altra è stata praticata otto anni fa e lei ha superato i 50 anni, o una semplice visita proctologica.
Buone vacanze,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
Grazie x la risposta rapida Dottore ho dimenticato che 2 anni fa ho praticato ricerca di sangue occulto nelle feci.....negativo ovviamente.......non le ho detto che ho avuto impressione che il sangue era rosso porpora......non dentro le feci ma sopra..........grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
un SOF praticato 2 anni fa non è più utile.
La disposizione del sangue sulle feci può essere indicativa non è certo una informazione probatoria.
Le ribadisco: vada in vacanza e al ritorno potrà farsi valutare dal suo proctologo di fiducia.
O si faccia valutare prima di partire se per lei è meglio.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
Ok grazie cerco di rintracciare il proctologo anche se è difficile periodo di ferie