Utente 391XXX
Salve,sono una ragazza di quasi 30 anni,da circa 2anni e mezzo con mio marito cerchiamo un figlio,ma niente...da premettere che ho chiesto consulti a due ginecologi ed entrambi mi dicevano cose diverse...un anno fa iniziai a fare degli esami,i primi furono quelli ormonali e i risultati furono questi:la prolattina a 26.27, l' ormone follicolo stimolante a 10,5 e primo ginecologo mi disse che non era brutto come risultato, ma neanche nella norma,gli e' sembrato un po' alto,mentre il secondo ginecologo mi disse che per lui andava bene... l ormone antimulleriano a 2.24 e anche qui,il primo preferiva se fosse stato più alto,mentre per il secondo era perfetto!Per circa 5 mesi ho preso INOFOLIC al mattino e inofolicplus la sera, per aumentare l'ovulazione,ma non porto benefici,allora iniziai con inosifast,ma anche qui niente. Il primo ginecologo mi ha scritto una serie di esami da eseguire, per prima cosa tamponi vaginali per escludere infezioni e dopo l' esame delle tube. Il tampone e' andato bene anche il paptest..poi ho fatto l isterosalpingografia e ho due tube perfette,ovaie perfette e utero antiversoflesso ,dovevo fare un' isteroscopia,ma non sono riuscita a sopportare il dolore e quindi niente esito..in tutto questo soffro di ipotiroidismo,tsh sempre alto,l'ultimo controllo di circa due mesi fa era 2,80 ma l endocrinologo preferisce un valore più basso,quindi aumento di eutirox.in tutto questo mio marito operato anni fa di varicocele di 3^ grado..eseguito spermiogramma due anni fa ed era perfetto(il suo medico gli disse che poteva avere 50 figli) Ho la sensazione che non potrò avere figli, sono in uno stato di confusione e disperazione...Adesso ho deciso che ri inizierò tutti gli esami, a partire da quelli ormonali...scusate il papiro,ma sono veramente stanca...e quando mi sento dire che esiste la fecondazione assistita,entro in panico...io voglio riuscirci da sola,naturalmente,ma non riesco a capire cosa impedisce il tutto...comunico anche che ho un ciclo regolare,quasi svizzero,ma che dura poco,il flusso addondante e' di due giorni,poi solo perdite...Grazie a tutti per l'attenzione,vi prego datemi delle risposte....
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Un monitoraggio ecografico della ovulazione? una valutazione ormonale del corpo luteo dosando il progesterone ematico in 22^ e 24 ^ giornata del ciclo? , valutazione della funzionalità tiroidea ? Sono indagini per capire se avviene l'ovulazione e se si forma un corpo luteo adeguato.
Non posso sapere se si è sottoposta a queste indagini , mi faccia sapere.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 391XXX

Iscritto dal 2015
Salve dottore,intanto grazie per avermi risposto..allora un monitoraggio ecografico sinceramente non l'ho ancora fatto..per quanto riguarda il progesterone quando feci gli esami ormonali il progesterone mi risultò a 0,44 e il ginecologo mi disse che era buono mentre LH era a 6,6. Però feci l'esame al terzo giorno dal ciclo...per quanto riguarda la tiroide soffro di ipotiroidismo subclinico..feci anche una risonanza all addome perché quando dovevo fare l isterosalpingografia non sono riusciti perché c'era un ostruzione che impediva l entrata del catetere e non capivano cosa fosse..allora feci questa risonanza.mi risultò una piccola cisti,utero antiversoflesso,ovaie in sede con plurime formazioni cistiche,vescica scarsamente repleta e lieve falda di versamento nel cavo di Douglas...mi creda non capisco più niente...
[#3] dopo  
Utente 391XXX

Iscritto dal 2015
Da quello che le ho scritto,secondo lei cosa può essere? Io comunque a breve inizierò di nuovo tutte le visite ed esami compresi...
[#4] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve comunque mettere ordine in tutte queste disfunzioni, difficili da gestire via web
[#5] dopo  
Utente 391XXX

Iscritto dal 2015
A me fa seriamente preoccupare il valore di fsh a 10,5...ma secondo lei questi valori che ho elencato,a prescindere dal fatto che inizierò tutto da capo, ma sinceramente lei che pensa? Così tanto per capire...