Utente 459XXX
Buongiorno,
ho 35 anni e mi sono operato 2 volte nello stesso punto all'ernia ombelicale/addominale. La seconda operazione è andata bene e la rete a distanza di quasi un anno regge bene, ma dopo una recente risonanza mi hanno diagnosticato come segue: presenza di tessuto fibrotico parietale mediano periombelicale esteso per circa 4,5cm sul piano assiale e 7cm sul piano saggitale con esiti sottocutanei in assenza di discontinuità parietale.
Ora, dopo un consulto col chirurgo che mi ha operato, in cui non ho capito se si tratta di Laparocele o semplice aderenze, mi ha sconsigliato di riaprire per sistemare. Io invece vorrei rivolgermi a ad un centro di eccellenza per la chirurgia addominale perché, oltre al fattore estetico (sembra di avere una pallina da baseball nell'ombelico) ho dei problemi durante l'attività fisica.
Ho letto parecchi forum e sembra che si possa intervenire in Laparoscopia.
Mi sapreste gentilmente dare qualche consiglio in merito? Anche dove e a chi rivolgermi?
Grazie in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Davide Mascali
24% attività
20% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Salve dopo un intervento di laparocele e' possibile la presenza di tessuto fibroso cicatriziale... il problema e' come lo forma in quel intervento potrebbe formarlo se viene operato altre volte...in questi casi bisogna valutare i suoi reali sintomi , perché se sono evidenti dolore p.esempio allora si puo pensare di intervenire in ch.laparoscopia o open...
Non so poi nella sua zona chi si interessa di chirurgia della parete...mi dispiace....
Saluti