Utente 410XXX
Eg. Dottori in questi giorni soffro di fuoriuscite di secrezioni abbondandi dal glande e irregolarità nel defecare e feci che fanno fatica ad uscire di consistenza poco formate caprine gialle chiare avvolte di strano liquido trasparente che a contatto con l'acqua tendono a sbriciolarsi e fuoriuscite abbondande d liquido trasparente e bianco in alcune circostanze avverto bruciore e fastidio anale e fuoriuscite di minzione al termine e dolori addome dx basso e fianco basso e schiena.soffro di noduli emmorroidali interni congesti, e formazione diverticolare in prossimità della flessura spenica e sono stato sottoposto a un intervento tulip del collo vescicale circa 5 mesi fa e sto assumendo Ubretid 5mg per poi procedere al controllo previsto tra due mesi. Da una urotac eseguita dopo intervento con metodo di contrasto mi è Stata Diagnosticato litiasi renale caliceale inferiore SX Estasia del tratto intermedio Dell uretere dx con accentuazione del suo inginocchiamento pelvico e del tratto distale Dell uretere SX.
Sto assumendo normix 200 fermenti lattici e Ubretid 5 mg in base a tali sintomi secondo una sua opinione può essere dovuto a un problema renale grazie.
[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Egregio utente,i sintomi da lei riferiti non ritengo siano di stretta natura nefrologica,ma inquadrabili in un ambito gastroenterologico e ufologico. Pratichi comunque un esame urine.continuate di un'urinocoltura viste le riferite secrezioni dal glAnde edi una copro coltura. Con le risultanze Pratichi le due visite specialistiche indicategoria ( urologo e gastroenterologo).
Con viVa cordialità
REMO Luciani
[#2] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Egregio dottore Luciani nel ringraziarla per la sua cordialità seguirò il suo consiglio in merito al referto della tac con m.d.c. La diagnosi e seguente:
litiasi renale caliceale inferiore SX Estasia del tratto intermedio Dell uretere dx con accentuazione del suo inginocchiamento pelvico e del tratto distale Dell uretere SX. Mi è stato indicato di eseguire una visita nefrologica e valutare intervento. secondo.una sua opinione e così grazie.
[#3] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2016
Salve dottore eseguendo esami delle urine + urinocultura e emocromo ritirando oggi in zona gli esiti delle esami lemocromo risulta nella norma lurinocultura e pronta tra 2 gg mentre gli esami delle urine sono i seguenti
COLORE GIALLO PAGLIERINO
Aspetto limpido
Ph 6.5
Glucosio - 0 mg/dl.
Proteine + 1 30mg/dl
Emoglobina - 0.00mg/ dl
Corpi chetonici - 0 mg/dl
Bilirubina - 0.0mg/dl
Urobilinogeno +- 0.2 mg/dl
Nitriti assenti
Leucociti O leu/u
Peso specifico 1.012
Consultando la guardia medica e osservando i valori mi indica di assumere monuril bustine attendendo l'esito della urinocultura perché secondo una sua ipotesi potrebbe trattarsi di infezione urinarie i sintomi che manifesto sono crampi nausea e dolori dopo defecazione per tanto spero a una sua valutazione grazie.