Utente 460XXX
Salve,ieri mi sono operato e ho effettuato una circoncisione totale.
Non riesco a tenere le mutande per
più di due secondi .
Come devo fare vorrei soltanto riuscire ad uscire un po' con i miei amici.
Potreste consigliarmi qualche crema per rendere il glande come anestetizzato?
[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Prima di tutto deve fare esercizio di pazienza, perchè anche nel prossimo periodo gliene servirà abbastanza. La circoncisione è un intervento banale, ma i tempi di guarigione non sono brevissimi e bisogna essere disposti a sopportare qualche fastidio, in graduale riduazione nelle prime 2-3 settimane. Il fastidio al glande è inevitabile, più che al contato è dovuta allo sfregamento con gli indumenti. Unica precauzione valida è quello di mantenere il pene il più fermo possibile, indossando mutande elastiche aderenti e tenendo il pene verticale ribaltato sull'addome, magari fissato con una striscia di cerotto. Il glande andrà protetto con un cappuccio di garza, verosimilmente da sostituire tutte le volte che si urina. Come le abbiamo detto ... ci vuole pazienza.
[#2] dopo  
Utente 460XXX

Iscritto dal 2017
Quindi è sbagliato rimanere nudo nel letto come sto facendo da due giorni oramai?
Il fatto è che non riesco proprio ad indossare le mutande nemmeno quella elastiche.
[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Beh, forse è ora di "darsi una mossa" non crede? Ricordi che è stato sottoposto al più semplice degli interventi chirurgici in urologia. Provi a seguire i nostri consigli, che poi non crediamo siano molto dissimili da quanto le è stato consigliato all'atto delle dimissioni.
[#4] dopo  
Utente 460XXX

Iscritto dal 2017
Va bene grazie mille dottore.