Utente 459XXX
Buongiorno
Ho effettuato gli esami del sangue per l'assunzione di un contraccettivo ormonale e i risultati sono stati:
Tempo di prototrombina : 97
aPTT : 26 -0.94
Proteina C anticoaugulante 78% che risulta sotto valore minimo 80%
Proteina s frazione libera 73 %
Omociateina 10
Da un breve consulto telefonico la ginecologa mi ha detto di non prendere l'anticoncezionale. Vorrei però sapere se, al di là dell'argomento specifico, ci sono approfondimenti da fare tramite visite/analisi o accorgimenti da prendere nella vita quotidiana per il valore sotto norma.
Grazie mie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
il 04us lei ha postato il medesimo questito a cui le ho risposto dandole una dritta anche su come muoversi.
http://www.medicitalia.it/consulti/archivio/580370-proteina_c_anticoagulante_bassa.html
Se lo rilegga perchè è necessario che, al di là della Proteina C anticoagulante leggermente sotto il range di riferimento, lei ha bisogno di valutare se sia trombofilica o meno.
CIò che, ripetiamo non si può dedurre dagli esami postati.
Buona Serata,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 459XXX

Iscritto dal 2017
Buonasera! Non so quale sia stato il problema per il quale il post é stato pubblicato nuovamente! La ringrazio per la segnalazione
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
certamente stia tranquilla che non si è ripubblicato da solo.
E' assolutamente impossibile.
No problems ad ogni modo.
Buona serata,
Dott. Caldarola.