paura  
 
Utente 460XXX
Ciao ieri è successo una cosa
strana che mi ha fatto un pò impaurire infatti non ho neanche dormito..è sucesso che ho masturbato con le mani
il ragazzo con cui mi vedo e lui è venuto.. Dopo ha messo il preservativo ed abbiamo avuto un rapporto vaginale tranne che parecchie volte doveva fare una pausa e ci fermavamo perché non riusciva a mantenere l'erezione.. Il preservativo però lo controllava sempre ed era apposto.. Dopo un bel po è venuto ma io lo sentivo poco duro.. Lui è venuto mentre era ancora dentro e quando abbiamo controllato il preservativo non c'erano rotture ma c'era pochissimo sperma ma proprio pochissimo.. Ho pensato fosse strano che un ragazzo di 26anni avesse poco sperma visto che lui in genere ne ha tanto e quindi Ho subito avuto paura pensando che ci fosse qualche piccolo buchino che non sono riuscita a vedere. Poi col fatto che lui mi ha preso in giro dicendomi che era rotto per farmi uno scherzo mi sono fissata ancora di più e l'ho controllato forse due ore con la luce del telefono. Quello che volevo chiedere è normale quella pochissima quantita di sperma? Può essere che l'altro sia uscito da qualche piccolo buchino finendo in vagina? Oppure visto che ogni poco perdeva l'erezione durante il rapporto.. Può essere che il preservativo si sia un pò alzato facendo uscire metà sperma dentro? O che fosse indossato al contrario? Il fatto che non lo conosco mi fa venire paura
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
signorina non tutti i cavalli maschi sono stalloni.
Lei aveva masturbato il suo partner che aveva già eiaculato: non è automatico che a 25 anni il periodo refrattario debba consentire 5 prestazioni in 2 ore.
E che la produzione di sperma debba essere di ettolitri.
La prossima volta non lo masturbi e si faccia prima penetrare: vedrà che il serbatoio sarà pieno e l'erezione monumentale: poi si metta a giocare.
Probabilmente il suo ragazzo si voleva fare una sana dormita e questo speiga tutto.
Non è una Sex Machine....
Stia pure serena.
Buon Ferragosto,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 460XXX

Iscritto dal 2017
beh si di sicuro non aveva molta voglia. quindi se un preservativo si rompe si squarcia del tutto ? non si possono creare piccoli buchi che fanno rimanere metà sperma nel serbatoio e metà esce ? grazie e buon ferragosto
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
quanti ml di eiaculato abbia prodotto nella seconda performance il suo partner io non lo so.
Se la prossima volta le viene il dubbio dei microfori metta dell'acqua nel preservativo e veda se ci sono "fontanelle".
Metodo sicuro ed efficace.
In genere un preservativo che si rompe di sente, tanto più che amorevolmente il suo partner la stava accontentando: sui microfori non fisserei molto la mia attenzione.
Saluti,
Dott. Caldarola.