Utente 425XXX
Salve a tutti gentilissmi dottori, Sono un ragazzo di quasi 22 anni ed è da qualche anno che sto iniziando a perdere tanti capelli. Sinceramente diventare calvo o pelato non mi disturba tanto ma volevo saperne qualcosa in più. Tempo fa mi feci visitare da un dermatologo(ci andai per dei nei ma approfittai anche per questo) e dopo avermi dato un'occhiata veloce mi disse da subito che se volevo fermare la caduta o rallentarla dovevo prendere un certo farmaco di cui non ricordo il nome. In questi giorni cercando su internet ho visto che l'alopecia può essere di diverso tipo,che le soluzioni possono essere diverse,che anche soluzioni di amminoacidi in alcuni casi possono aiutare molto. Ora,per scoprire che tipo di alopecia ho e se ci sono diverse soluzioni devo sempre andare da un dermatologo con la paura che mi dia una sbrigata o devo fare degli esami al cuoio capelluto e differenti per saperlo? Cioè è possibile con un occhiata al dermatologo stabilire già la causa dell'alopecia o dovrebbe farmi qualche esame,test ecc?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
http://www.medicitalia.it/blog/dermatologia-e-venereologia/2532-visita-tricologica-dermatologia.html
Gent.le Pz
Legga intanto se vuole questa mia New e poi potremmo commentare ulteriormente.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Caro Dr. Griselli
Ho appena finito di leggere la vostra news che mi avete linkato riguardo le visite tricologiche. Non avevo idea che una visita del genere tenesse conto di tutti questi fattori,è stata davvero molto illuminante e mi sono fatto un'idea abbastanza chiara delle dinamiche e della prassi che riguarda un controllo al cuoio capelluto che riguarda l'alopecia. A questo punto penso che prenoterò una visita dermatologica per accertarmi che non sia tutto perduto. Comunque parlando del mio caso sono sicuro sia ereditario poichè anche mio padre iniziò a sfoltire verso questa età proprio in testa,ovviamente le mie tempie stanno stempiando come tutto il mio cuoio capelluto ma e più visibile in cima alla testa,sopra la nuca per dare un'idea più o meno chiara. La mia alimentazione è pessima:mangio abbastanza poco,sono magro,non mi viene fame se non durante la notte poichè soffro d'insonnia,in quest'ultimo periodo sono sottoposto a qualche stress ma non credo sia la causa scatenante poichè il problema riguarda qualche annetto fa. Nell'aria in cui la mia alopecia è più accentuata provo sempre un fastidioso prurito,la qualità del mio capello non è tanto buona e quindi faccio shampoo praticamente ogni giorno in estate,1 si e l'altro no in inverno se devo uscire.
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Certamente la visita è una buona idea ,anche per sincerarsi di patologie del c.c.quali dermatite seborroica.
Cordialità