Utente 460XXX
Buongiorno,
mi hanno diagnosticato tramite biopsia una Glomerulosclerosi focale segmentale idiopatica, con proteinuria all'esordio di 16 gr , mai insufficenza renale.
Dopo una settimana di terapia con deltacortene 60mg risulto in remissione ( proteine negative ) , stabile anche a distanza di 4 mesi con
riduzione deltcortene di 5 mg ogni 10 giorni ( dose attuale 45 mg ) , ramipril 1/2 2,5 .
La mia domanda riguarda soprattutto l'evoluzione nel tempo , è una malattia cronica progressiva ? La mia risposta è fortunatamente ottima, effettuerò dei controlli periodici per tutta la vita, ma è possibile guarire ?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Michele Di  Dio
24% attività
4% attualità
8% socialità
FOGGIA (FG)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
In effetti è stato molto fortunato perché la gn slerosante focale é piuttosto ostica da trattare. Comunque per completare il discorso avrei bisogno di conoscere l'esito della immunofluorescenza ed altre notizie anamnestiche
[#2] dopo  
Utente 460XXX

Iscritto dal 2017
Buonasera,
l'esito della microscopia elettronica :
"l'esame ultrastrutturale di 1 glomerulo mostra ampliamento dell'asse mesangiale legato ad iniziali fenomeni di sclerosi accentuati in alcuni segmenti e talvolta associati a presenza di depositi moderatamente elettrodensi finemente granulari. si osservano alterazioni delle membrane basali comprendenti minimo incremento di spessore focalmente 400nm, arricciamenti. i podociti mostrano aspetto villoso e fusioni pedicellari di variabile eestensione in genere contenuta <1500nm. nei segmenti con sclerosi si osserca focale perdita del rivestimento viscerale delle membrane basali mesangiali e dei capillari.

Ultima proteinuria 24h 127

IMMUNOFLUORESCENZA negativa

39 anni sindrome nefrosica scoperta dopo un uscita in bicicletta che pratico a livello amatoriale, gonfiato di colpo al rientro a casa altrimenti anamnesi muta, attività fisica regolare no fumo e alcool peso 66 kg 1.73,
creatinina e urea sempre perfette.

Grazie mille.
[#3] dopo  
Dr. Michele Di  Dio
24% attività
4% attualità
8% socialità
FOGGIA (FG)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Anche se manca la microscopia ottica, potrebbe anche trattarsi di una "minimal change" che ben risponde alla terapia steroidea. L'immunofluorescena negativa lascia ben sperare per il futuro. Comunque le glomerulonefriti si dice che "vanno in remissione" e solo dopo cinque anni di remissione si può cominciare a parlare di guarigione. Segua scluporosamente il follow up del suo nefrologo
[#4] dopo  
Utente 460XXX

Iscritto dal 2017
Buonasera,
La microscopia ottica segnala 2 su 4 aspetti lieve e focale sclerosi segmentarla localizzata nell'ilo, vasi arteriosi e arteriose nella norma, interstizio nella norma. Rimanevano in dubbio tra minimal chance e focale che viene confermata da una successiva valutazione più approfondita, speriamo a questo punto che sia una forma di minima.