Utente 460XXX
Dottori chiedo il vostro aiuto perchè sono molto preoccupata..oggi mi è capitato un episodio che mi da molta ansia...in pratica mio marito ha acceso il camino per bruciare delle cartacce ma nn si è accorto che c'erano un paio di guanti in lattice e non so se qualcosa di plastica..il fumo in parte è tornato indietro con polveri neri..ho aperto subito la porta e le finestre..e acceso un aspiratore in casa..poi ho ripulito tutto indossando una mascherina ma ho paura di aver fatto danni al feto perchè sono incinta di 20 settimane..dicono che la diossina è teratogena..il fumo è uscito subito e ora nn si sente dopo un paio d'ore neanche l'odore..cosa posso fare ora?sn in ansia..

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
quello che deve fare ora è semplicemente tranquillizzarsi.
Perchè nè lei nè il bambino che porta in grembo possono subire danni da quanto successo.
Sia serena.
Buona serata,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 460XXX

Iscritto dal 2017
Ha ragione dottore ma mi sono spaventata perchè ho respirato la fuliggine che avevo anche nel naso...anche se non fumo e vivo in montagna respirando aria buona non so se posso aver fatto danni al feto..e poi ora nn saprei neanche come verificare..cmq nn ho avvertito bruciori o fastidi alla gola o al naso..ho arieggiato subito e anche ora sto bene senza sintomi..
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
signora non si è fatta alcun danno e non ha fatto danni al feto.
Glielo scrivo la seconda volta.
E le ripeto anche di mettere un sigillo e di archiviare questo episodio.
Dato che è in montagna si faccia una bella passeggiata rilassante o se è affaticata dal pancione, si scelga un posto fresco e collochi una bella poltrona.
Non tutti hanno questi privililegi. Impari a sfruttarli.
Buon week - end,
Dott. Caldarola.