Utente 447XXX
vorrei un parerevostro su esame istologico di seguito
eisto esame istologico
per i campioni 2 e 3 si riscontra un alta presenza di marker tumorali per i quali richiede una successiva apporfondita analisi legata ad un controllo del paziente in quanta sia alta la possibilita di sviluppo di una formazione maligna anche se al momento la massa appare non essere in fase di crescita.
come devo procedere=?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Mi scusi ma deve essere più chiaro.... Che esame ha fatto ? E ad ogni modo deve riportare per intero la descrizione di tale esame.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
Esito esame istologico


Analisi dei 4 campioni di tessuto prelevati risulta complesso e di non facile definizione in quanto l esame radiologico non forniva nessun altra infomazione.P er il campione n. 1 la materia prelevata risulta insufficente per poter dare una qualunque risposta; per il campione . 4 trattasi di tessuto dello stomaco nella fattispecie di cibo in fase di transito;per il campioni 2 e 3 si risocntra un alta presenza di markers tumorali per i quali si richiedono successiva approfondita analisi legata a un controllo del paziente,in quanto si ritiene sia alta la possibilità di una formazione maligna anche se al momento la massa pare non essere in fase di crescita.



Ecco qua per esteso l esito dell esame..grazie in anticipo
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi scusi, ma continua a non essere chiara. Mi vuole cortesemente dire che tipo di esame ha fatto e descrivermi l'esame e non l'istologia ?

Un consulto così non senso.

Porti tutta la documentazione ad un gastroenterologo.
[#4] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
mi scusi dottore ..fatto un esame del sangue e una tac..dal quale risultava una massa piccola localizzata alla base delllo stomaco caratterizzata da contorni non ben definiti non penetrabile dallo strumento per la quale si e ritenuto opportuno prelevare un piccolo campione da inviare al reparto di oncologia per successivi esami.
SI dimette il paziente in attesa di esito dell esame istologico dei 4 campioni prelevati in loco,appartenteti alla massa di non facile definizione.

spero di essere stata piu chiara.
[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ma le biopsie sono state eseguite sotto TAC o con gastroscopia ?
[#6] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
Si e stato effetuato soto tac..
[#7] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non era possibile eseguire una gatsroscopia ?
[#8] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
no purtroppo era non disponibile in quel momento..cosa consiglia?
[#9] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il quadro purtroppo non mi è ben chiaro via web, ma se possibile farla la gastroscopia è l'esame migliore per la diagnosi di una patologia dello stomaco.
[#10] dopo  
Utente 447XXX

Iscritto dal 2017
Salve alla fine e stato diagnosticato un gist dal gastroenterologo..e come terapia imatinib per endovena per crca 5 voltea distanza .Ora ho nausea vomito e crampi addominali fortissimi e la terapia e per almeno tre volte a distanza le prime due di una settimana la terza a distanza di 15 giorni...ma leggendo qua ela nel web..noto che vengono assunte come pasticche..e a stomaco pieno...io a stomaco vuoto dorse perche per via endovenosa?

Cosa ne pensa?