Utente 451XXX
Gentili dottori, quest'anno ho scoperto di avere un angioma intramuscolare a livello della coscia di circa 8 cm. Questa formazione è presente da almeno dieci anni e durante questo periodo non sembra mai essere cresciuto e non mi ha mai dato problemi. I medici consigliano di asportarlo perché potrebbe crescere...quali sarebbero i rischi nel tenerlo? L'intervento può essere pericoloso?
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
non è chiara la collocazione temporale (dieci anni) della formazione scoperta solo recentemente.
Se non già eseguito potrebbe essere indicato uno studio con angioTC per confermare orientamento diagnostico e valutare la possibilità di un approccio terapeutico mediante procedura angioradiologica.
[#2] dopo  
Utente 451XXX

Iscritto dal 2017
Gentile dottore, ho scoperto che si tratta di un angioma in seguito a una biopsia che ho effettuato qualche mese fa. Questo "bozzo" è presente da almeno dieci anni e non sembra essere mai cresciuto...ho deciso solo quest'anno di farlo controllare ed è saltato fuori che si tratta di un angioma...la mia domanda è: dato che non ho dolore e non sembra che stia crescendo, è necessario toglierlo?