Utente 152XXX
Gentili Dottori,

ho quasi 29 anni, sono diabetico insulino-dipendente dall'età di 7 anni con un discreto-mediocre controllo glicemico, ed ho assunto per anni 20 mg/die di Elopram in seguito a sindrome ansioso-depressiva.
Purtroppo sono ancora vergine quindi le mie osservazioni si basano solo sull'autoerotismo.

Il mio problema è l'eiaculazione:
_ scarsissima quantità: pochissime goccine
_ queste fanno fatica a raggiungere l'estremità del pene: per farle uscire la maggior parte delle volte devo "spremere" il pene
_ "eiaculo" max entro 30 secondi dall'inizio della pratica di masturbazione
_ non provo neppure un minimo di piacere
_ Tutto questo da sempre, in qualsiasi stato d'animo.

Il desiderio c'è ed è intenso, anzi parlerei di "chiodo fisso" e non ho problemi a raggiungere un'erezione, forse a mantenerla.

Aggiungo poi che a gennaio mi sono sottoposto ad un intervento di corporoplastica di raddrizzamento e circoncisione.

Il primario che mi operò mi disse d'effettuare l'analisi del testosterone ed uno spermiogramma...

_S-TESTOSTERONE 3,3 ng/mL

_spermiogramma ovviamente non praticabile...

_ecografia transrettale: tutto nella norma

Cambiai medico per un discorso principalmente economico

il secondo medico m'ha fatto fare altri accertamenti:

_ecografia dell'addome completa: tutto nella norma (pancreas a parte).
es. EMOCROMOCITOMETRICO TUTTO NELLA NORMA
GLICEMIA E EMOGLOBINA GLICATA UN PO' FUORI
COLESTEROLO ECC. OK
ESAME URINE OK

S-ALFAFETOPROTEINA 3,7 ng/mL
S-TESTOSTERONE 3,3 ng/mL
S-CORTISOLO ore 8 191 ng/mL
S-ORMONE LUTEINIZZANTE (LH) 3,6 mUI/mL
S-FOLLICOLO STIMOLANTE (FSH) 1,1 mUI/mL
S-PROLATTINA 8,8 ng/mL
ADRENALINA URINARIA 4,6 ug/24h
NOR ADRENALINA URINARIA 26,0 ug/24h

Quindi mi prescrisse:

Cialis 5 mg die per 2 scatole
Cartiene 2 gr/die per 20 giorni
Perossidan 1 gr/die per 2 mesi
Fertiplus x 2 settimane
Spergin x 2 settimane

Visita dopo 3 mesi.

Era una soluzione altamente dispendiosa per me, e non stavo cercando di riprodurmi...

Lasciai perdere con consiglio del medico di base, e venni poi visitato da un altro primario: questi ha detto che la terapia sopra probabilmente non sarebbe servita a nulla e che la causa è LA CAUSA DI TUTTO E' D'ATTRIBUIRE A NEUROPATIA DIABETICA E CHE LUI NON PUO' FARE NULLA: m'ha così licenziato facendomi gli auguri.

Ora il mio diabetologo esclude che io abbia problemi di neuropatia diabetica, e dice che la causa di tutto è l'Elopram.

Il medico di base dubita fortemente che l'Elopram sia la causa.

Ora per provare ho gradualmente ma completamente eliminato l'Elopram, ma... NON V'E' ALCUN MIGLIORAMENTO!!!


NON C'HO QUINDI SPERANZE DI GUARGIONE???

Io non sono medico ma ho letto molte volte di eiaculazione retrogada ma nessuno dei 3 urologi ne ha fatto cenno...


CHE POSSO FARE? VADO DA UN QUARTO ANDROLOGO?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,

non escludo che ognuno dei colleghi che l'hanno valutata abbiano detto qualcosa di vero sulla sua situazione clinica, sia in parte sulla neuropatia periferica da iperglicemia, sia sul Citalopram bromidrato (Elopram), il farmaco che le ha assunto, ma nessuno degli urologi interpellati ha pensato ad una possibile eiaculazione retrograda, sempre possibile con un quadro clinico complesso come il suo, sia ad eventuali e sempre presenti problemi di natura psicologica, funzionale che facilmente si scatenano in presenta di questo tipo di problematiche sessuali.

A questo punto le consiglio , oltre ai tre urologici già consultati, di interpellare finalmente anche un esperto andrologo. Il primo non il quarto, se ho ben compreso la sua lettera.

Eventualmente comunque un ulteriore consiglio clinico lo può richiedere ancora al suo medico di medicina generale


Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com