Utente 402XXX
Salve dottori é gia da un po di tempo che mi assilla questo problema e vorrei avere un vostro consulto. Premetto che ho giá fatto la visita oculistica ma niente é tutto.ok. Vedo degli aloni nel campo visivo . Quando guardo le stelle le vedo o muoversi o distorte ma é solo un esempio dove mi capita piú spesso ma mi assila sempre .é un sintomo strano da descrivere.
Da cosa potrebbe derivare ?
[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
se non è stato rilevato nessun difetto visivo (miopia ipermetropia o astigmatismo) un simile disturbo può essere legato ad aberrazioni, si misurano con un aberrometro che non tutti hanno, oppure si può avere un idea con la topografia corneale. Se di lieve entità come sembrerebbe, normalmente non si fa nulla. Si valuti anche la funzione lacrimale e la superficie oculare. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
Dottore mesi fa ebbi una spece di labirintite e dal quel momento ho iniziato a sentire questi sintomi. Potrebbe essere collegato alla labirintite?
Grazie per la.vostra collaborazione e scusate per il disturbo
[#3] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Difficilmente, ma alcune malattie che possono dare disturbi dell'udito o all'equilibrio possono coinvolgere anche la vista, per escluderla bisognerebbe fare una misurazione della coroide con OCT EDI Zeiss.
[#4] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2016
Dottore metteró in pratica questi consigli che mi ha dato nel corso del mese. Vorrei escludere se puó derivare da ansia e nervosismo. Grazie