Utente 309XXX
Gentili dottori, ho da qualche giorno una forte sciatalgia lato destro, il dottore mi ha detto.di prendere la tachipirina ma non è passato anzi adesso cè l'ho anche dall'altro lato. La cosa è peggiorata da ieri poicjè mercoledì al mare gli amici mi hanno messa nella sabbia, lasciando fuori solo la testa; siccome ho avuto un attacco di panico perché non riuscivo ad uscire, credo di essermi scordata troppi perché ero in una posizione alquanto scomoda (semi-seduta) quindi adesso ho anche dolore ai glutei e alle cosce, sto mettendo anche il Voltaren ma nulla. Cosa potrei prendere? Ps: soffro di colon irritabile con diarrea. Grazie mille.
[#1] dopo  
Prof. Alessandro Caruso
40% attività
16% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile sig. ra esegua un consulto ortopedico; certamente si valuterà ogni dettaglio clinico al riguardo.
Certamente una terapia farmacologica più intensa andrebbe eseguita, quanto meno per via sistemica o generale; non come credo che lei stia facendo : la pomata di voltaren emulgel ( sto mettendo anche il Voltaren ma nulla. )
inoltre è importante valutare che tipo di sciatalgia è. e se vi sono deficit neurologici o meno, anche minimi
Cordiali saluti
alessandrocaruso26@gmail.com
[#2] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Gentile dottore, la ringrazio per la sua risposta. Ho provveduto a prenotare una visita ortopedica; purtroppo però il 31 dovrei partire per gli Stati Uniti, e tornerei l'11 settembre, quindi cercavo qualcosa che mi facesse diminuire il dolore. Il mio dottore però mi dice di prendere solo tachipirina ma poi il dolore ritorna. Ho provato con moment ma mi porta diarrea. Non cè nessun rimedio che aiuti a lenire il dolore in attesa della visita?
[#3] dopo  
Prof. Alessandro Caruso
40% attività
16% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gent. signora deve curare la infiammazione che è quella che provoca il dolore; si faccia prescrivere un farmaco antiinfiammatorio della famiglia dei FANS per via intramuscolare, per 5 gg., prendendo anche un gastroprotettore , ma ovvio che prima deve parlarne con il suo medico curante di Base, se lo ritiene opportuno.
Se poi questa sciatica è forte e ingravescente, vada al Pronto soccorso generale della sua città.