lombo  
 
Utente 461XXX
Buongiorno vorrei sapere da voi qual é la procedura corretta per effettuare l rx colonna l.s con prove dinamiche.
Ho effettuato queato esame un mese fa su richiesta del neurochirurgo.
Ho avuto la sensazione che la radiologa fosse un pô impreparata mi ha prima fatto stare in posizione eretta poi ha detto che non era possibile effetture fare l esame da questa posizione allora mi ha fatto stare seduto su uno sgabello davanti al macchinario per l rx mi ha fatto tener le braccia tese altezza spalle mi ha fatto chinare un po in avanti,dopo mi ha fatto flettere la schiena leggermente all indietro sempre da seduto.
Ieri ho mostrato il cd al mio fisiatra e dice che secondo lui la colonna sopratutto nella prima posizione doveva essere piu piegata.
Ora documentandomi su internet ho letto che le dinamiche vanno fatte in massima estensione stando iin posizione eretta e a piedi uniti.
Potete chiarirmi la cosa?
Vi ringrazio per le risposte.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Sutera
28% attività
12% attualità
12% socialità
BAGHERIA (PA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Buonasera,
l'esame in questione viene eseguito in posizione neutra ed in massima estensione e flessione, quindi tre proiezioni oltre a quella in antero-posteriore in posizione neutra e vanno poi eseguite in ortostatismo.
Non so che difficoltà abbia avuto il tecnico di radiologia del centro dove è andato a fare la rx ma sarebbe opportuno parlare con il radiologo che ha firmato il referto onde valutare se è necessario ripetere l'esame con tecnica corretta, sempre che sia fattibile con il macchinario in dotazione al loro centro.
Cordiali saluti.