Utente 455XXX
Gentilissimi,

Ho conosciuto da una settimana una ragazza dell Est stupenda che mi attira molto. Eravamo vicini ad un rapporto completo ma ho voluto aspettare. In particolare sulla sua pelle presenta strane macchie che ha detto di essere postumi da varicella.
Mi ha detto che ha fatto I test per le malattie sessualmente trasmissibili 1 sett ga e che e' pulita e che se voglio me li fa vedere.

Voi cosa ne pensate? Se avessi un rapporto protetto rischio cmq qualcosa?

Qui la fotografia https://ibb.co/guh6sQ

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le Pz
Potrebbe essere vero quello che le è stato riferito. Ma per il resto non è possibile dire molto di più con questi dati. Certamente ogni contatto umano ,ed ancor più sessuale , con soggetti sconosciuti per storia clinica e anamnesi è una possibile fonte di malattie.
Proteggersi con condom contrasta efficacemente molte di esse. Ma ovviamente non tutte. Valuti: -)
Cordialità
Dott.Griselli
[#2] dopo  
Utente 455XXX

Iscritto dal 2017
Gentile Dottore, la ringrazio molto per il parere. Secondo la foto potrebbero essere le pustole post varicella?la ragazza ha 26 anni e credo attiva sessualmente.

Ho letto che nel caso di rapporto completo e orale protetto da condom vengono bloccate tutte le malattie sessualmemte trasmissibili e che quasi tutte tranne HIV ed Epatite sono guaribili.

Questo e' vero oppure il condom non previene da alcune malattie?

Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Certamente. Ovviamente condilomatosi e mollusco contagioso possono allocarsi anche nell'area genitale non coperta da preservativo. E naturalmente ci possono essere contagi per vie extragenitali (es. Orali) ma come dicevo le principali malattie MTS vengono efficacemente contrastate. Cordialità Dott.G.Griselli
[#4] dopo  
Utente 455XXX

Iscritto dal 2017
Gentile Dottore,

La volevo ringraziare nuovamente per il suo intervento.

Volevo chiederle ancora due cose visto che questa settimana ci sara´l´atteso incontro "amoroso".

- Un amico mi ha buttato in testa che quelle chiazze potrebbero essere un rash da HIV. Ho guardato in internet e sembrano diverse ma per sicurezza volevo chiederle un giudizio.

Qui la fotografia https://ibb.co/guh6sQ

- La ragazza mi ha detto che ha fatto i test un mese fa e che mi li vuole mostrare. In teoria il periodo finestra sarebbe di 3 mesi, pertanto i risultati sarebbero idonei solo a Dicembre 2017?

Grazie!
[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Eviti l'amico. Decisamente.
Ma a questo punto mi verrebbe da dire... anche la ragazza ,visto la preparazione così ansiosa all'agognato "incontro"! :-) Anche perché immagino che dopo sarebbe un fiorire di ipocondria e angosce di malattia!
Purtroppo più di tanto per via telematica non si può fare.
Spiacente :-)))
[#6] dopo  
Utente 455XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno Dottore,

La ringrazio per il suo feedback. Si mi immaginavo che l´amico volesse giocare sporco :)

Per questo motivo, vista la possibile varicella, visto che verranno usate le precauzioni del caso e visto gli esami negativi, non vedo cosa altro potrebbe farmi desistere da una piacevole nottata ;)