Utente 920XXX
Salve, Vi scrivo per un problema che colpisce mia moglie da parecchi anni (quasi 15); si tratta della dermatite da contatto negli arti superiori.
Il problema è presente in entrambe le mani che si arrossiscono completamente, il tutto accompagnato da un forte prurito; negli ultimi 2 anni la situazione è visibilmente peggiorata: infatti al prurito e all’infiammazione cutanea si sono aggiunte delle piaghe che sembrano quasi spaccare la parte sia interna che esterna della mano con fortissimi dolori e bruciori. Ciò specialmente dopo il contatto con l’acqua (da un semplice lavaggio con sapone all’utilizzo di detersivi per la biancheria).
L’arrossamento a volte supera quasi il polso; le pomate prescritte dai vari medici ascoltati sono “dermatop”, “calendula” e “propoli”. Recentemente si è parlato anche di possibile causa da stress ma i 15 anni precedenti non trovano giustificazione; specifico che quasi un anno fa mia moglie ha partorito.
Grazie per l’attenzione, mi auguro vivamente di poter ricevere consigli e suggerimenti da Voi per poter migliorare un problema che comincia ad essere persistente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

in tutta questa descrizione no ho ben capito se avete effettuato la visita dermatologica ed i tests specifici (patch test) se la risposta è negativa sappiate che quello è il primo step per comprendere la patologia della sua signora.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 920XXX

Iscritto dal 2008
Grazie x la risposta Dottore.
Patch Test e prove allergiche (una fra l'altro con cerotto dietro alla schiena x 7 giorni circa) fatte tutte con risultati negativi.
Nella lunga descrizione da me fatta ho dimenticato che le mani risultano secche.
Non sappiamo veramente che fare.
Sarei lieto di sentire come la pensa,
di nuovo grazie