Utente 926XXX
Sono un medico ospedaliero affetto da ipertensione arteriosa con iniziali segni di danno d'organo. A seguito di test da sforzo (clinicamente neg) che evidenziava sottoslivellamento st sono stato sottoposto a coronarografia che evidenziava un ponte miocardico sull'IVA............nel frattempo ho avuto due episodi di angina pectoris (una durante uno sforzo fisico ed un'altra sine causa apparente (tranne modesto picco ipertensivo). Secondo voi dovrei essere esonerato dai turni stressanti e quindi notturni?

[#1] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro Collega.

Se fossi io il MdL ti esonererei.

E vacci piano.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 926XXX

Iscritto dal 2008
Carissimo collega

Ti ringrazio per la risposta immediata e per la gentilezza espresssa.


[#3] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro collega.

Figurati, di nulla.

Poi per un collega questo e altro.



[#4] dopo  
Utente 926XXX

Iscritto dal 2008
Collega

Ti auguro buon lavoro.

Ciao e grazie.
[#5] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro Collega

Congedandomi, Ti auguro una buona e serena notte.

A risentirci