Utente 437XXX
Salve dottori,
da un po' di tempo accuso una debolezza generalizzata che si presenta da quando mi sveglio a sera, specialmente alle gambe, a volta anche facendo piccoli sforzi, come pettinarmi, mi procura una grande fatica alle braccia, o piegarmi a terra, alle gambe, ma non succede sempre.
Le analisi del sangue sono apposto, non so se possa c'entrare un problema col sonno, dato che dormo poco o quando dormo sufficenti ore non mi sento comunque riposata.

Cosa può essere?

Grazie per le risposte.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
se il fenomeno è occasionale e si risolve e le indagini ematochimiche sono negative, non credo ci sia da preoccuparsi più di tanto.
Non ho capito, scusi, ma lei si sveglia di sera?
Ha un lavoro che prevede dei turni?
Saluti cari,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 437XXX

Iscritto dal 2017
No, da quando mi sveglio fino alla sera intendo, è una stanchezza che dura tutto il giorno.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Ah bene, chiarito l'equivoco.
Le confermo che non mi pare una situazione drammatica: si faccia valutare dal curante io posso fare ben poco per via telematica.
Saluti cari.
Dott. Caldarola.