Utente 461XXX
Salve,
4 mesi fa mi sono tagliata il tendine flessore del pollice sinistro a causa di una ferita da taglio.
Purtroppo non sono andata subito in ospedale perchè mi sono accorta di non poter piegare il pollice dopo un mese dall'accaduto.
Un medico chirurgo della mano mi ha detto che è possibile effettuare l'intervento per l'anno nuovo, credo gli inizi. Ho speranza ho di guarire e di poter di nuovo flettere il dito? Posso lavorare nel post intervento (durante il periodo di immobiliazzazione) se la mansione non richiede uno sforzo eccessivo della mano sinistra? o comunque sia posso ricominciare a lavorare durante il periodo di riabilitazione?


Grazie mille, cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

in teoria si, ma il tempo intercorso complica molto le cose e le prospettive di recuperare una flessione soddisfacente sono molto diverse rispetto a quelle di un intervento immediato.

Di queste cose, comunque, ne deve parlare con il suo chirurgo.

Buona serata.