Utente 288XXX
In seguito a dolore persistente da tempo ma diventato più costante ed elevato ho effettuato circa un anno fa una serie di infiltrazioni alla spalla, ma senza beneficio costante.
Ho ripetuto le analisi con i seguenti responsi:

ecografia
il tendine del sovraspinato appare di spessore regolare struttura disomogeneamente ipoecogena da alterazioni degenerativo-infiammatorie
Nel suo tratto medio si apprezza grossolana formazione calcica.Altre calcificazioni di aspetto nubecolare lungo suo profilo omerale.Non franchi focolai di lacerazione.Ispessita la borsa.Assottigliato il tendine del sottoscapolare.Conservato l'infraspinato.Continuo il capolungo del bicipite con minimo versamento nella guaina a significato infiammatorio. Tumefatti i tessuti molli dell'articolazione acromion claveare con irregolarità artrosiche dei capi articolari.

radiologia

RX SPALLA DEX Conservati rapporti articolari scapolo-omerali. Alterazioni artrosiche dell'articolazione acromion-claveare. Non lesioni ossee focali patologiche.Ridotta l'ampiezza della volta subacromiale, nel cui contesto si riconosce tenue calcificazione di circa 15 mm di diametro trasverso massimo.

Su tali base il medico fisiatra mi ha prescritto terapia ultrasonica e in caso di persistenza del dolore un risonanza magnetica per valutare lo possibilità di un intervento sul tendine "prima che si rompa".

Siccome il medico è stato di poche parole vorrei sapere da quali elementi ha prospettatto l'eventualità dell'intervento e di quale grado di complessità tale intervento può essere (tempi di recupero eventuali....
In secondo luogo sia l'ecografa che il mio medico avevano prospettato la terapia ad onde d'urto, ma il medico fisiatra non ha preso in considerazione: perchè?

Ringrazio.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
la sua patologia è ben spiegata in un articolo scritto proprio su MEDICITALIA.
Le lascio il link così può informarsi di tutto:
http://www.medicitalia.it/minforma/ortopedia/1648-tendinite-calcifica-spalla.html
Auguri