Utente 350XXX
Buongiorno,
tra l'ottavo ed il nono giorno del ciclo ho avuto un rapporto non protetto (coito interrotto) ( notte tra il 18/8 ed il 19/8). Questo è accaduto in periodo non fertile, giusto ? ( di solito ho cicli regolari di 29-30 giorni).
Il giorno 24/8 ho avuto perdite marroncine , come se fossero del muco filante e sono durate circa 24 ore. A cosa possono essere dovute ? Possono essere perdite ovulatorie?
Dopodichè il giorno 27/8 (giorno in cui avrei dovuto avere ovulazione) ho avuto un rapporto in cui il preservativo si è rotto e dopo circa 4 ore ho assunto Norlevo. In seguito ad assunzione della pillola ho avuto astenia, cefalea e perdite bianco/giallastre che tuttora continuano ( ad oggi, il 31/8).
Norlevo è efficace anche ad ovulazione già avvenuta ? E' previsto un ritardo delle mestruazioni in seguito ad assunzione della pillola del giorno dopo?
Le mie mestruazioni sono previste il 10/9.
La ringrazio della disponibilità
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Da poco ho inserito una news per chiarire molti dubbi sulla contraccezione post-coitale:
http://www.medicitalia.it/blog/ginecologia-e-ostetricia/7255-ricorrere-contraccezione-emergenza.html
Faccio una ulteriore precisazione : i meccanismi di azione della NORLEVO e della Ella One sono diversi , perchè la norlevo va assunta entro 72 ore dal rapporto incriminato , la ella one entro 5 giorni , dico questo perchè a volte la Norlevo non agisce se avvenuta la ovulazione.
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 350XXX

Iscritto dal 2014
E Quindi nel mio caso é possibile che non abbiamo funzionato il metodo di contraccezione di emergenza ?
Inoltre mi devo aspettare un ritardo delle mestruazioni ?
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
ritardo quasi sicuro.
il test va sempre eseguito in tutti casi