Utente 442XXX
Salve, vi scrivo perché avrei bisogno di delucidazioni su più fronti. Il 21 agosto (4° giorno del mio ciclo) ho avuto un rapporto per un po' scoperto conclusosi poi con eiaculazione esterna in seguito a masturbazione. Ero tranquilla perché avendo un ciclo regolare ho sempre l'ovulazione tra il 12° e il 16° giorno del ciclo. Questa volta l'ovulazione è arrivata in anticipo, avvenuta secondo me al 10° giorno se non qualche giorno prima. Il seno ha cominciato a gonfiarsi dall'undicesimo giorno e adesso che sono al 14 sento ancora una sensazione di bagnato. Se inserisco la carta igienica in vagina noto ancora un colore rosa/marrone come se fossi a fine o inizio ciclo e qualche filamento tipico dell'ovulazione. Non ci sto capendo piu niente. Aiutatemi.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
sicuramente potrebbe essere un residuo del flusso mestruale ritenuto in cavità uterina.
Precisazione : l'ovulazione può subire degli spostamenti in base anche a stress psico -fisici per questo motivo i metodi contraccettivi che si basano sul "TIMING" dell'ovulazione (vedi OGINO-KNAUS ) sono poco attendibili.
Per avere la certezza di una ovulazione molto spesso si ricorre a test commercializzati in farmacia o con esame ecografico .
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille per la risposta. Quindi posso essere a rischio per una gravidanza?
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potenzialmente sì, possibilità scarse
[#4] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille.
[#5] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Ho notato adesso delle perdite dense e cremose di un colore un po' indefinito tra il rosato e il marroncino e con un odore poco gradevole. In questi giorni soffro molto il mal di testa con fitte alle tempie. Il livello di stress è molto alto e non so se questi sintomi sono legati a questo.
[#6] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Dottore delle beta effettuate a 9 giorni dalla presunta ovulazione (il rapporto è avvenuto invece 6 giorni prima) con risultato pari a zero possono essere considerate attendibili?
[#7] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo attendibile
[#8] dopo  
Utente 442XXX

Iscritto dal 2017
Ho ripetuto per sicurezza le beta dopo 13 giorni dall'ovulazione ed erano negative. Oggi che sono al 25 giorno del mio ciclo ho il seno sgonfio e meno dolente come se il ciclo fosse già arrivato, in realtà noto solo macchiette marroni sulla carta igienica. Sono confusa