Utente 452XXX
Buon pomeriggio .Questa settimana ho fatto un prelievo di routine per tenere sotto controllo la creatinina sierica .Sono portatrice di reni policistici .Intanto bisogna sottolineare che questo valore è andato via via scendendo fino ad arrivare a 0,4.A giugno era 0,8.Non ho fatto alcuna dieta ma a maggio ho avuto una sincope ed il mio calvario è iniziato lì .Ho fatto R.M .cranica ed è risultata nella norma, stessa cosa per l'encefalo .Ho fatto holter pressorio ed è risultata ipertensione anche con picchi notturni .Ho fatto elettrocardiogramma e sono risultati dei battiti irregolari e pause .Ho aritmia e tachicardia ,la notte mi manca il respiro ,la sera devo mangiare pochissimo altrimenti sto male .E' stato accertato un prolasso mitralico per il quale mi è stato chiesto anche un holter cardiaco che eseguirò a settembre .Come mai questa creatinina si va abbassando?
[#1] dopo  
Dr.ssa Fulvia Caligaris
20% attività
4% attualità
0% socialità
ASTI (AT)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2016
I valori di creatinina da lei riportati sono assolutamente nella norma, l'ultimo controllo che riferisce un dato di 0.4 mg/ dl è ancor migliore del precedente.
Controlli attentamente l'ipertensione arteriosa che è un fattore prognostico negativo della malattia renale se non trattata.