mani  
 
Utente 253XXX
Bollicine sui palmi delle mani

Gentili dottori,

Questa mattina mi sono accorto della presenza di gruppi di bollicine sui palmi delle mani, un gruppo per mano. Sono localizzate su aree concentrate e ciascuna bollicina è larga circa 1mm di diametro. Per adesso non mi causano nè prurito nè altri sintomi. Di seguito metto i link (su google drive) di 4 foto scattate:
- mano destra
- Foto1
https://drive.google.com/file/d/0B3EvInE40JRQUFM2a2Jack1qcmc
- Foto2
https://drive.google.com/file/d/0B3EvInE40JRQcnBRVEp6WHFnczA
- mano sinistra
- Foto1
https://drive.google.com/file/d/0B3EvInE40JRQcGgyNVNlQkRwX00
- Foto2
https://drive.google.com/file/d/0B3EvInE40JRQNUpRUTR0SXN4aE0
Credo sia la prima volta che mi compaiono o, per lo meno, non ho memoria di manifestazioni cutanee del genere.
Se è possibile, chiedo una diagnosi ed una eventuale cura.

Vi ringrazio della cortese attenzione e attendo VS pareri.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, credo che lei non sappia come si utilizza questo servizio:

qui non si possono fare né diagnosi (impossibili e vietate dalla legge) e pertanto nessuna terapia. La invito se il caso permane a effettuare una visita dermatologica, in virtù delle tantissime possibilità che si celano dietro delle lesioni dei palmi delle mani, le quali spaziano da situazioni di tipo irritativo dermatosico allergico, fino a quadri dermatologici più complessi (che comprendono anche una psoriasi pustolosa) fino addirittura a quadri infettivi (sifiloderma Roseolico e papuloso della sifilide)

Dr Laino
[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dr. Laino,

Mi rendo conto solo ora di essermi espresso male poichè non ho alcuna dimestichezza con termini tecnici come "diagnosi" e "cura" e pertanto li ho usati impropriamente in questa sede come giustamente Lei ha fatto notare.
La mia richiesta vuole solo essere un parere sulle fotografie postate e nulla più, senza pretesa di diagnosi propriamente detta nè altro finalizzato a sostituire o surrogare la visita specialistica.

Ciò chiarito e sempre entro i limiti che questa sede pone, vorrei invitare nuovamente i sigg dottori a esprimere una loro opinione sui sintomi manifestati dalle foto proposte. Se può tornare utile, aggiungo i seguenti dati: non ho mai avuto rapporti sessuali non protetti, non credo di essere allergico a nichel o altri materiali nè comunque di recente ne sono venuto in contatto, non ho mangiato nulla di particolare di recente.
Ad un giorno di distanza noto che alcune bollicine si stanno riassorbendo mentre altre stanno diventando più scure, ovvero le manifestazioni in foto sembrano regredire spontaneamente.

Porgo i miei saluti e ringrazio in ogni caso in anticipo per eventuali repliche i sigg. dottori.