Utente 207XXX
Buongiorno. Da domenica ho notato che avevo un fastidio e piccolo dolore alla palpebra. Ho tolto le lenti a contatto. Ora a distanza di due giorni ho sempre quel leggero fastidio e, in più, prurito. Noto inoltre gonfiore della palpebra superiore e un puntino in prossimità delle ciglia. Non ho lacrimazione ne fastidi di vista.
Potrebbe trattarsi di orzaiolo esterno? Meglio recarsi dal medico o passa da solo con impacchi caldi? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Diego Micochero
32% attività
8% attualità
20% socialità
CORTINA D'AMPEZZO (BL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
Potrebbe effettivamente trattarsi di un orzaiolo esterno, per cui non è sufficiente il classico impacco ( anche se utile ) ma è necessaria anche una terapia locale con antibiotico in gel o pomata con l'associazione di un antinfiammatorio.
Nel caso non passi in un paio di giorni meglio sottoporsi a visita specialistica presso il suo oculista di fiducia. Importante è anche verificare se le lenti a contatto sono sterili, in caso di dubbi meglio cambiarle.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dottore per la risposta.
Ho contattato il medico, mi ha dato una crema che poi in farmacia hanno sostituito con collirio poiché in forma di crema non è più presente sul mercato.
Inoltre devo fare gli impacchi con camomilla o the verde.
Le lenti uso quelle giornaliere quindi non dovrebbero esserci problemi di sterilità. Giusto?
Grazie buonasera
[#3] dopo  
Dr. Diego Micochero
32% attività
8% attualità
20% socialità
CORTINA D'AMPEZZO (BL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
L'uso del collirio al posto della pomata non è egualmente efficace, meglio cambiare preparato ma mantenere la pomata.
L'uso delle lenti a contatto non è consigliabile perchè esiste sempre la possibilità di un contagio.
Bene per gli impacchi, meglio se tiepidi o moderatamente caldi.
Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
Ho chiesto in farmacia di avere un gel con lo stesso principio del collirio ma mi hanno detto che non esiste più. A me il medico aveva prescritto una crema che si chiama BETABIOPTAL. Loro mi hanno dato collirio BETABIOPTAL. Che gel conosce? Che principio attivo deve avere?
SALUTI
[#5] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
Inoltre ho notato che ho il linfonodo sinistro poco più gonfio e dolorante al tatto. E' normale? L'occhio è il sinistro