Utente 462XXX
ho un problema con il classico spazzolino manuale a setole medie..
non riesco a non spazzolare in orizzontale e puntualmente tutte le volte che apro lo spazzolino nuovo, mi si "abradono" la parte di gengiva interdentale.

posso sapere i pro e contro dello spazzolino elettrico? l'ho provato una volta e non mi ha causato problemi, sembra facile e funzionale.

pulisce meglio dello spazzolino classico?

grazie
[#1] dopo  
Dr. Dario Spinelli
36% attività
20% attualità
16% socialità
SANTERAMO IN COLLE (BA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
In queste situazioni lo spazzolino elettrico è d'aiuto. I modelli migliori interrompono la vibrazione in caso di eccessiva pressione
[#2] dopo  
Dr. Diego Ruffoni
28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Gentile utente, non esiste una bocca uguale ad un altra, per cui non possiamo avere un solo sistema di igiene dentale domiciliare. I corretti consigli li trova dall'igienista dentale, sia per il tipo di spazzolino che per sue manovre di utilizzo, il tutto compreso una corretta dieta, sarà eseguito dopo ispezione del cavo orale. Le raccomando di diffidare da tutto ciò che viene pubblicizzato.
[#3] dopo  
Utente 462XXX

Iscritto dal 2017
certo dr ruffoni, cmq l'igienista presente nello studio che mi seguiva prima, era pro spazzolino elettrico (oral b 9000) mentre la nuova igienista di altro studio è più fondamentalista e preferisce il manuale.

il discorso è ogni igienista ha la sua teoria, ma ci sono studi, ricerche ecc che dimostrino come uno sia più efficace dell'altro?

nel mio caso visto che il manuale mi crea "abrasioni" alla gengiva interdentale vorrei lasciarlo da parte per passare a quello elettrico.. ma lei da competente del settore come giudica l'elettrico?

domanda estesa a tutti i dentisti

grz anke al dot spinelli
[#4] dopo  
Dr. Diego Ruffoni
28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Gli studi e le ricerche, quando ci sono di mezzo le pubblicità, sono da prendere con le pinze, infatti non non è raro trovare raccomandato dai dentisti italiani; poi come siamo nate queste raccomandazioni non si sa! Forse regali di campionature o altre forme di favori tipo viaggi ecc. L'igienista serio laureato o abilitato ispeziona il cavo orale e in base a determinate morfologie , alla motivazione del paziente, vede i risultati di determinati indici, dati da vari controlli e poi arriva a dare e insegnare il corretto metodo di igiene dentale adatto a quella bocca. Lei è un ottimo esempio, le si abradono le papille interdentali, forse lei è uno di quei casi dove non è adatto alcun tipo di spazzolino ne manuale ne elettrico e dovrebbe utilizzare altri presidi; i passaggi Sono visita, relazione, controlli, istruzioni.
[#5] dopo  
Dr. Marco Capozza
40% attività
4% attualità
16% socialità
TRICASE (LE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
Salve, non esiste uno spazzolino perfetto universale ma esistono moltissime situazioni individuali.
Gli spazzolini elettrici possono essere di vari tipi come rotanti, a vibrazione etc.
In linea di massima sarebbe opportuno imparare la tecnica più adatta alla propria situazione con l'ausilio di un igienista dentale. La tecnica potrà richiedere modifiche con l'evoluzione della propria dentatura e delle proprie caratteristiche.
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 462XXX

Iscritto dal 2017
salve doc il giusto metodo mi è stato insegnato, sono io che nella foga spazzolo sempre forte in orizzontale..
e mi sono provocato anche delle recessioni..
il mio intento era passare ad un'altra pulizia che sia efficace e soprattutto essendo la testina rotante non può causarmi abrasioni
[#7] dopo  
Dr. Diego Ruffoni
28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Alla prossima visita semestrale o anche prima, può parlare con l'igienista dentale e farsi spiegare perché non le avevano indicato lo spazzolino rotante? Non capisco perché lei cerca altri sistemi quando le è stato insegnato quello corretto, mi sembra di avere a che fare con un rappresentante di spazzolini elettrici! Essi conoscono il loro prodotto, sono convinti che esista solo quello, che sia il migliore e che vada bene per tutti.