Utente 462XXX
Buongiorno le riporto in breve il referto rilasciato dalla radiologa a mio padre (eta 56 anni) il giorno dell'ecografia.
L'esame evidenzia il fegato ad ecostruttura steotica, di dimensioni nei limiti, caratterizzato a s5 ds una ciste semplice di circa 1,9 cm e a S7 in sede sottoglissoniana da una formazione nodulare ipoecogena a margini polilobati, disomogenea, di circa 3,2 cm di diam, di non univoca interpretazioni e meritevole di approfondimento TC con MDC.


Siamo preoccupati può darci qualche chiarimento grazie.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
la cisti semplice è di scarsa importanza.
La formazione ipoecogena a margini irregolari potrebbe essere qualcosa di più serio.
Perciò è corretto che suo padre faccia una TC prima e dopo mdc.
Suo padre è affetto da epatite B o C cronica?
E' fumatore o bevitore?
Mi faccia sapere se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 462XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno, no no ha epatitete e non è un bevitore, certo qualche bicchiere di vino ma nulla di più, mentre per quanto riguarda le sigarette si è un fumatore.
La radiologa ha parlato anche di angioma e possibile o lei pensa a qualcos'altro?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Non posso pensare a nulla perchè non ho fatto l'ecografia e non conosco i caratteri della formazione.
La natura ipoecogena potrebbe anche starci con un angioma, ma la disomogeneità della formazione e il fatto che non sia stato eseguito il color doppler limitano molto il giudizio.
Faccia al più presto la TC così finirà di vivere nel dubbio.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 462XXX

Iscritto dal 2017
La tv e stata fissata per santo prossimo, l'ecografia al fegato e stata eseguita perché era andato a fare un esame di routine, una semplice eco addome completa. Attendiamo di fare quest'altro esame.