Utente 427XXX
Buonasera ,
chiedo alcune delucidazioni sulla maniera di assumere integratori in polvere.
Ad esempio curcuma o cardo mariano in polvere ,sarebbe possibile farne un un uso sub linguale in pratica farne scioglere in bocca una piccola dose tipo 50mg
in modo che sia piu effetivo il principio attivo o è sempre piu forte il principio attivo se preso attravereso una compressa di un integratore a compresse tradizionale.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Sandro Morelli
28% attività
8% attualità
16% socialità
VELLETRI (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2007
La curcuma è un alimento e come alimento va ingerito e va benissimo durante il pasto, nella cottura con un po di olio ed un pizzico di pepe nero che ne favoriscono l'assorbimento. Stesso discorso per il cardo mariano , meglio prendere una compressa ed ingerirlo.
Resta da chiarire, però, un argomento di cui in fondo se ne parla poco! I migliori integratori, quelli che si assorbono meglio, sono quelli che mangiamo nei cibi. Mangiare di tutto e tutto integrale e soprattutto prodotti della terra: cereali, legumi, frutta, frutta secca, verdure, insalate....