Utente 460XXX
Buongiorno , mio marito il 22 agosto è stato sottoposto alla sostituzione della valvola aortica, 7 ore si intervento , con valvola biologica. È andato tutto bene , ora è in una struttura per la riabilitazione, ma da oggi ha continue extrasistole e aritmia. Gli infermieri dicono si stare tranquillo, ma con l elettrocardiogramma sono risultate queste aritmie. Lui ha 55 anni, oltre all' apertura allo sterno è stato aperto anche nell' inquine.. questo ancora non sappiamo il perché. Volevo chiedere ma queste aritmie sono un brutto segno?? Siano molto preoccuoarti. Grazie mille.
[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile signora, dipende di quali aritmie si stà parlando (ne esistono decine differenti). Suo marito ha anche eseguito un ecocardiogramma ? Ce ne riporti i risultati.
Cordialmente