Utente 462XXX
Buona sera,

Premetto già che ero una portatrice di LAC abituale da ormai 10 anni a causa della mia forte miopia (-9 e -8), e che le mettevo al mattino per toglierle la sera (mai dormito con le lenti)
Tempo fa mi sono imbattuta in una congiuntivite da LAC e da lì sono iniziati i problemi
Mi recai al pronto soccorso oculistico ma la cura che mi diedero si rivelò poi sbagliata, nei 15 giorni senza lenti sembrava essere tornato tutto a posto ma poi L'infiammazione tornò è così mi recai dal mio oculista.
Dopo la diagnosi di congiuntivite e sofferenza della congiuntiva causata da LAC.
L'oculista mi disse che la congiuntivite si stava cronicizzando, mi diede un collirio antibiotico e delle lacrime artificiali e dopo un mese e mezzo senza lenti a contatto sono tornata a visita.
L'infiammazione é sconfitta ma la sofferenza alla congiuntiva ê ancora presente.
Ora secondo Voi posso tornare ad riutilizzare le lenti a contatto nonostante la sofferenza? Ovviamente non le utilizzerei come facevo prima ma ,ad esempio, per uscire la sera posso riutilizzarle?
Grazie mille in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Michele Vitiello
24% attività
8% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2017
Prenota una visita specialistica
Capisco il suo stato d'animo , ma solo il medico che la visita potrà autorizzarla ad usare nuovamente le lentine .
Io , in generale , do l'ok solo quando l'occhio è perfetto ,per non rischiare cheratiti da lentine che a volte determinano irregolarità corneali e di conseguenza danni permanenti .
[#2] dopo  
Utente 462XXX

Iscritto dal 2017
Get.mo Dottor Vitiello in primis la ringrazio per la pronta risposta.
Alla visita precedente mi è stato detto che l'occhio, ormai, non tornerà più perfetto ma che potrebbe solo leggermente migliorare ma nell'arco di 6/8 mesi. Per questo chiedevo se comunque potevo indossare le lenti, anche solo per uscire con gli amici, sennò ovviamente avrei aspettato la totale guarigione dell'occhio.
Grazie ancora