Utente 458XXX
Salve

Ieri (4/08/17) ho effettuato un intervento di impianto dentale al 16esimo e un mini rialzo osseo (l'intervento è durato 1 ora e mezza). Il mio dentista mi ha detto che il giorno successivo si sarebbe presentato gonfiore ma che verso la sera sarebbe diminuito. In realtà io ho ancora la guancia molto gonfia e, anzi, sembra aumentare (circa il doppio dell'altra). Mi ha prescritto ibufren e amoxicillina da prendere ogni 8 ore.
Il problema è che oltre al gonfiore avverto ancora molto dolore nonostante prenda l'antidolorifico.

Dico anche che sono molto scrupolosa per la mia igiene orale, sto molto attenta quando spazzolo e uso un collutorio a base di clorexidina. Non ho avuto perdite di sangue e ogni tanto sento il naso come se si stappasse. Ho dormito con la testa sollevata la prima notte e per sicurezza lo farò anche questa notte.
Avverto un leggero sollievo quando sono in piedi o cammino, straziata o seduta il dolore aumenta.

Vorrei sapere se è normale, sopratutto il gonfiore e dopo quanto tempo dovrebbe passarmi. Ammetto che sono un po' preoccupata e non riuscire a dormire per il dolore non aiuta molto.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Ha subito un intervento di chirurgia in uno dei distretti maggiormente vascolarizzati ed innervati dell'organismo ( il cavo orale). Dolore e gonfiore son prevedibili e posson esser controllati con idonea terapia e con l'applicazione di ghiaccio in prima giornata( adesso il ghiaccio sarebbe inutile). Il gonfiore raggiunge la sua massima espressione tra le 48 e le 72 ore dall'intervento per poi diminuire progressivamente.
Contatti il dentista per un controllo, per verificare che tutto proceda bene ed eventualmente per una nuova prescrizione farmacologica che noi on line non possiamo farle.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 458XXX

Iscritto dal 2017
Salve, grazie per la sua risposta.
Mi sono preoccupata perché il mio dentista ha detto che sarebbe passato la sera del giorno dopo, ma io in realtà ho ancora il viso molto gonfio ed inoltre ho avuto anche un po' di febbre.

So che sono aspetti normali. Seguirò il suo consiglio e chiederò al mio dentista una terapia farmacologica più efficace.

Grazie per la sua risposta!