Utente 119XXX
Salve, io e mio marito stiamo provando ad avere un bambino. Abbiamo rispettivamente 40 e 41 anni e io ho già avuto 1 figlio venti anni fa. Stiamo facendo tutte le analisi (col paptest mi hanno appena riscontrato una candida) e mio marito ha appena fatto lo spermiogramma. ecco i risultati:
VOLUME 3.5, PH ALCALINO,
VISCOSITA' NEI LIMITI,
FLUIDIFICAZIONE FISIOLOGICA,
CONCENTRAZIONE NEMASPERMICA 40MLN,
MOTILITA' DOPO 30 MINUTI 50%,
MOTILITA' ALLA 2 ORA 30%,
ALLA 4a ORA 20%,
FORME TIPICHE 80%,
ATIPICHE 10%,
IMMATURE 10%,
LEUCOCITI ALCUNI,
EMAZIE RARE,
CELLULE GERMINALI ASSENTI,
EPITELIALI ALCUNE,
INDICE FERTILITA' 8,
POSITIVA LA RICERCA DEL TRICHOMONAS.
Vorremmo capire se a parte il 'protozoo' da curare (dovrò farmi l'esame anch'io per vedere se ho anche questa infezione) se ci sono possibilita' di procreare ed eventualmente se ci sono da fare altri esami sia per lui che per me.
Cordiali saluti Gabriella

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
cara lettrice,

riuscire ad avere un a gravidanza a 42 anni non è così semplice; il liquido seminale sembrerebbe dotato di adeguata capacità fecondante ,
le consiglierei di curare il trichomonas e di farsi seguire da un ginecologo competente
cari saluti
[#2] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
il liquido seminale di Suo marito è decisamente buono. Fin troppo direi (80% di forme tipiche!). Varrebbe la pena di ricontrollarlo.
Per quanto riguarda il Vostro obbiettivo di un nuovo concepimento, credo che entrambi dobbiate essere seguiti accuratamente presso un Centro Specializzato. In teoria l'obbiettivo è alla Vostra portata, ma in pratica i problemi non sono pochi.
Davvero tanti affettuosi auguri.
Cordialissimi saluti ad entrambi.
Prof. Giovanni MARTINO
[#3] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Sig.ra, l'età femminile purtroppo non è favorevole. Io vi consiglierei di rivolgervi ad un Centro di Procreazione Medicalmente Assistita, anche solo per sentire il parere e i consigli di un Collega Ginecologo su come procedre i base all'età, alla qualità seminale etc. Poi sarete voi a decidere.

Un sincero augurio