anale  
 
Utente 463XXX
Buongiorno, marzo dell'anno scorso ho contratto i condilomi anali. Dopo una serie di.cure con crioterapia da parte del dermatologo sono in seguito guarito definitivamente a dicembre. Ho fatto un controllo quest' anno e il dermatologo non ne ha riscontrato più la presenza. Io ho pratico molto raramente sesso anale (in.quanto soffro di emorroidi e lo sfintere tende sempre a gonfiarsi co grumi e lembi di pelle dolosi più una lacerazione) ultimamente ho notato che in uno di questi lembi di pelle che poi tendono a seccare ho due puntini sottocutanei. Si trovano nella bocca dell'ano. Potrebbero essere di nuovo condilomi? Ce l ho da un.po credo e non sono.ne aumentati ne ingrossati. O potrebbero essere altro? Nn credo siano emorroidi perché le conosco bene. Sono come due puntine.
Grazie e spero in una vostra risposta
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
spero capirà che il consulto telematico non può dare risposta alla sua domanda perchè manca l'elemento essenziale per la diagnosi: la visione diretta della lesione.
Io le consiglio di rivolgersi ad un proctologo o ad un infettivologo di sua fiducia che sapranno fare diagnosi e suggerirle l'idoneo trattamento.
Se vorrà mi faccia sapere.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.