Utente 657XXX
salve,
scrivo perchè vorrei chiedere : ho un'indolensimento alla tempia destra, ma quando rido, urlo, tossisco, canto, insomma negli sforzi con la testa, ho come una fortissima fitta, non proprio pungente, strana ma molto intensa, molto forte, acutissima come se bruciasse anche, come un forte scorticamento, fin dentro,non è cutanea, poi si calma e mi rimane come un fastidio,
non voglio spaventarmi, ma cosa può essere, ho paura che sia qualche problema di vene, di circolazione, di pericoloso, che viene sottovalutato dai medici generici.
a volte anche se parlo me lo fa.
spero che mi risponda, perchè vorrei sapere cosa fare.
grazie mille davvero grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Massimo Pisacreta
32% attività
0% attualità
12% socialità
ARONA (NO)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2005
Gentile Signosa,
il suo è un disturbo aspecifico che non ha corrispondenza con malattie particolari. Dato però che i sui problemi si incentrano sempre con disturbi alla testa o simili penso che una visita approfondita con uno specialista neusologo possa togliere tutti i dubbi e le paure che la assalgono.
I miei più cordiali saluti e Auguri di Buone Feste