Utente 462XXX
Salve, volevo chiedere una informazione in quanto mi sento agitata e non riesco a stare tranquilla.
Ho iniziato ad assumere la pillola SIBILLA il 17 luglio decidendo di attaccare due blister e quindi completare l'assunzione il 27 agosto.
Dopo questi due blister ecco che tre giorni dopo non vedo un vero e proprio ciclo ma solo delle macchie scure e dense e cerco di stare comunque tranquilla. Gli unici rapporti completi avuti durante l'ultimo mese di pillola sono stati dall'11 al 17 agosto.
Faccio la pausa di sette giorni di pillola e la riprendo quindi il 4 settembre, solamente che iniziò ad andare in paranoia e già qualche giorno prima del 4 settembre inizio a fare dei test di gravidanza e ho portato le urine in laboratorio avendoncome risultato NEGATIVO.
Ieri 13 settembre dopo aver notato già da qualche giorno il seno più gonfio iniziò ad entrare nuovamente in paranoia e decido di farne un altro la sera di test di gravidanza ricevendo un negativo.
Oggi 14 settembre mi sveglio e mi vedo il senso gonfio.
Ora chiedo, questo è un effetto della pillola e quindi dovrei stare tranquilla o dovrei iniziare a preoccuparmi ?
La ringrazio moltissimo se troverà il tempo di rispondermi
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sicuramente la ritenzione idrica è dovuta alla pillola , ma anche al periodo di non sospensione.
Non deve allarmarsi e pensare ad una gravidanza , se la pillola è stata assunta regolarmente .
La quantità dei flussi è notevolmente ridotta per l'azione ormonale della pillola , non per un sua mancata azione contraccettiva.
SALUTONI