Utente 463XXX
Salve, io ho 18 anni ma è da quando ero 7-8 anni che mi masturbo, all'epoca nn sapevo cosa la masturbazione fosse ma lo facevo perché mi faceva sentire bene e nn trovavo niente di male nel farlo. Così è da più di 10 anni che mi masturbo regolarmente e ora lo faccio senza quasi neanche pensarci, ne sento il bisogno continuo e nn so cosa fare per evitarlo. Ho provato a smettere ma dopo un mese al massimo ricominciavo.
Negli ultimi due anni mi succede sempre più spesso di sentire un forte dolore alla pancia, specialmente le mattine dopo la masturbazione, sono anche andata dal mio dottore ma all'epoca credevo il dolore fosse collegato all'intestino ma dopo le cure il dolore riappare comunque, nn sono sicura le cose siano collegate ma vorrei sapere se potrebbero esserlo. Quando ce lo ho sento come se tutti i muscoli della parte bassa della pancia fossero contratti.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le modalità che spingono alla ricerca del piacere legato alla masturbazione, quasi sempre solitario, sono diverse, e occorre quindi affrontare il problema specifico sotto i vari aspetti.È una pratica che accompagna molti individui per tutta la vita. Poiché tale pratica investe la sfera privata, ogni valutazione sulla sua frequenza e diffusione appare necessariamente legata a sondaggi su base volontaria, che non sempre fotografano la realtà del fenomeno.
Il dolore che riferisce potrebbe essere legato alle contrazioni uterine indotte dall'orgasmo indotto dalla masturbazione, che va indagato valutando la posizione del corpo uterino ( retroverso flessione ??) o altre patologie.
SALUTI