Utente 769XXX
Salve a tutti, mi chiamo Eleonora, ho 31 anni, vi scrivo per un problema comparso da circa due mesi riguardo alla comparsa di biccoli foruncoli sul cuoio capelluto. ho notato che si formano sul cuoio capelluto bollicini contenenti pus ed i capelli, mai prima di adesso grassi , si ungono con una velocità impressionante. La cosa in netto contrasto è la natura della mia pelle, tutt'altro che grassa.. ho sempre avuto problemi di secchezza di pelle,in tutto il corpo, che spesso prude e si squama, soprattutto nella zona del seno dove nel periodo invernale tende a "spaccarsi" ovvero si formano taglietti piccoli e pruriginosi che tengo a bada con creme a base di avena colloidale.volevo sapere se potete darmi qualche indicazione sulla natura del mio problema del cuoio capelluto.. anche perchè sto notando un assottigliamento graduale dei capelli, e soprattutto in zona frontale , di un diradamento. vi ringrazio per la cortese attenzione e confido in una vostra risposta.
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
16% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Gentile Eleonora la cosa migliore da fare è non procrastinare la visita Dermatologica per avere una diagnosi precisa che possa escludere vari tipi di follicolite in primis quella decalvante di Quinquaud
Cari saluti