Utente 393XXX
Cari dottori, per una lombalgia acuta sono stato costretto a fare iniezione di dicloreum e muscoril 5 in totale,le ho fatte tt sul gluteo sinistro, ora ho il gluteo che nn sento la sensibilita se mi sfioro,e mi fa male in alcuni movimenti e se mi tocco , il dolore e tipo muscolare, non se si sia la mia sensazione ma la parte e un po piu duretta, lunedi scorso ho fatto ultima siringa, sono un po preuccupato a riguardo. Grazie per l'attenzione. Distinti saluti
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
chi le ha fatto le iniezioni intramuscolari potrebbe aver "infilzato" un ramo nervoso.
E' una situazione transitoria che si risolverà.
Chiunque faccia iniezioni di Voltaren IM lamenta poi per giorni dopo la fine della terapia la presenza di dolore muscolare.
Faccia dei massaggi con una crema all'Arnica e la prossima volta cambi infermiere.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottor Caldarola, per avermi risposto, comunque sono stato dal mio curante, per farmi dare un occhiata e anche lui ha notato un leggero rigonfiamento, e al tatto faceva un male,secondo lui qualche puntura e stata fatta piu superficiale e ora il medicinale si deve ancora assorbire, mi ha anche detto di non preoccuparmi e di mettere reparil gel che un po alla volta tutto tornera normale. Lo spero tanto anche perchè non ne posso piu. Grazie ancora Dottore Caldarola. Distinti saluti
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Caro Signore,
la fesseria che le ha raccontato il suo medico merita di essere smentita.
Il medicinali che le hanno iniettato, forse in modo non professionale, sono stati già assorbiti da giorni ed eliminati dal suo organismo.
Non ha mica fatto dei farmaci Depot!
Quindi dica al suo medico di essere serio.
Che poi lei abbia potuto avere una reazione tissutale infiammatoria è possibile come è possibile che sia stato punto un ramo nervoso.
Entrambe le problematiche si risolveranno: un aiuto può venire da un fibrinolitico come l'Ananase o il Flaminase ma quello in cui deve investire è la pazienza.
Per il resto si tranquillizzi perchè come le ho già detto non è nulla di grave.
Saluti cordiali,
Caldarola.
[#4] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
Carissimo dottore la ringrazio per la sua disponibilità nell’aiutarmi. Ascolterò i suoi consigli. Grazie ancora per la sua professionalità. Cordiali saluti